Angkor Wat, strepitoso!

Una passeggiata fra le rovine di Angkor Wat, Cambogia

Con questo video vi porto a visitare uno dei siti archeologici più famosi al Mondo.

Sto parlando naturalmente di Angkor Wat in Cambogia. Non voglio soffermarmi sugli aspetti storico-artistici di questo sito che troverete ovunque in internet, piuttosto voglio darvi una serie di informazioni utili su come arrivare ad Angkor Wat e visitarlo.

Come ottenere il Visto per la Cambogia

Il visto turistico per la Cambogia si può ottenere direttamente in frontiera (terrestre o alle dogane in aeroporto) al vostro arrivo pagando 30 dollari. Dovrete essere in possesso di un passaporto con validità residua di almeno sei mesi e di 2 fototessere.

Come raggiungere Angkor Wat

Se volete visitare Angkor Wat dovrete necessariamente arrivare a Siem Reap, una cittadina cambogiana di circa 170.000 abitanti, situata nel nord-ovest del Paese, che si è sviluppata economicamente e turisticamente grazie alla sua vicinanza al sito archeologico di Angkor Wat da cui dista poco più di 5 km.

Siem Reap può essere raggiunta facilmente con dei voli (anche da Bangkok o altre città di paesi confinanti come il Vietnam o il Laos) o via terra con bus turistici privati o di pubblico trasporto.

Io personalmente ci arrivai con un breve, ed economico, volo da Sihanoukville, città portuale sulla costa della Cambogia, famosa anche per le sue spiagge e le sue isole, dove avevo appena trascorso qualche giorno di mare e di relax.

Vi consiglio di dormire a Siem Reap almeno due notti. La città è ben organizzata da un punto di vista turistico, con una vasta scelta di alberghi e ostelli per tutte le tasche e le necessità. Gode per altro di una vivace e divertente vita notturna.

Come organizzare la vostra visita ad Angkor Wat

Angkor Wat è un sito archeologico molto grande, consistente in un articolato complesso di templi che vanno ad occupare una superficie molto vasta. Per visitarlo vi consiglio queste due opzioni:

Molti noleggiano una bicicletta e da Siem Reap si muovono verso il sito di Angor Wat per iniziare le loro visite all’interno del parco. Vi ricordo che la biglietteria si trova lungo la strada che collega Siem Reap al sito archeologico. E’ una struttura ben riconoscibile dove dovrete fermavi e fare il vostro biglietto con formule che spaziano dal singolo ingresso, valido per una giornata intera, a quelli multipli per più ingressi nell’arco di due, tre o più giorni.

Personalmente non consiglio l’opzione della bicicletta per visitare Angkor Wat. Il clima è caldo ed umido, il sito è molto vasto e solo per raggiungerlo dovrete fare una bella pedalata. Senza considerare poi anche quella di ritorno.

Un’alternativa a mio avviso interessante, ed anche economica (soprattutto se siete almeno in due), per visitare Angkor Wat è quella di prendere accordi con uno dei numerosi conducenti locali di tuk tuk che per 25 dollari circa si occuperanno di voi per tutta la giornata conducendovi fino al sito. Attraverso una serie di stop programmati (che vi illustreranno in fase di contrattazione) vi aiuteranno a visitare il top di Angkor Wat in un percorso che inizia presto di mattina per concludersi nel tardo pomeriggio. Vi ricordo che uno dei momenti più suggestivi, e anche climaticamente migliori, per raggiungere Angkor Wat ed iniziare le vostre visite è senza dubbio l’alba.

Quindi, siate mattinieri!

Consiglio questa opzione soprattutto se non avete molto tempo a disposizione. Il conducente ottimizzerà le vostre visite, consigliandovi, e naturalmente dandovi tutto il tempo necessario per i vostri approfondimenti.

All’interno dell’area di Angkor si trova anche il famoso tempio di Ta Prohm, conosciuto come il tempio di Tomb Raider, poiché vi furono girate alcune scene dell’omonimo film con l’attrice Angelina Jolie.

Il tempio è molto suggestivo poiché la natura se ne è quasi impossessata, con le radici degli alberi della giungla circostante insinuatesi ovunque come a volerlo strangolare.

Buona visione a tutti!

Se ti è piaciuto questo video, allora iscriviti al mio canale You Tube!

——————–

Hai mai pensato di visitare la Cambogia? Ti piacerebbe organizzare un viaggio in questo straordinario Paese?

Se la risposta è si, ti ricordo che organizzo tour e viaggi di gruppo in Cambogia da me accompagnati.

Se vuoi partecipare o per maggiori informazioni su come organizzare un viaggio in Cambogia contattami.

tour gruppo Thailandia Giappone

 

You Thailandia

You Thailandia

Ciao e grazie per aver visitato il mio sito. Sono Matteo, fondatore e promotore del primo Vlog in italiano dedicato alla Thailandia. Vi troverai tanti video, informazioni e curiosità per viaggiare in questo straordinario paese. Organizzo anche viaggi di gruppo da me accompagnati alla scoperta della Thailandia. Puoi seguirmi anche sul mio canale You Tube. Un caro saluto. Matteo