Il Santuario di Erawan

Un insolito centro spirituale nel cuore commerciale di Bangkok

Il piccolo Santuario di Erawan, nel caotico distretto commerciale di Pratunam a Bangkok, ha un alto valore simbolico e spirituale per gli abitanti della capitale thailandese. Oggi è diventato per altro un’ importante attrazione turistica di Bangkok.

Il Santuario di Erawan, in onore di Brahma, fu eretto negli anni ’50 su consiglio di esperti astrologi per placare l’ira di qualche spirito locale evidentemente disturbato dalla costruzione di un hotel di lusso proprio in quella zona, l’Erawan Hotel.

Il Santuario di Erawan è rimasto lì da allora fino a diventare uno dei luoghi di culto più importanti di Bangkok. Il nome del santuario deriva dall’elefante a tre teste Erawan della mitologia indù.

Purtroppo questo luogo sacro, di pace e profonda spiritualità, nell’anno 2015,fu il bersaglio di un drammatico attacco terroristico in cui morirono 20 persone.

Raggiungere il Santuario di Erawan è molto semplice. L’area è infatti servita dallo skytrain BTS con la fermata Chitlom.

Se ti è piaciuto questo video, allora iscriviti al mio canale You Tube!

——————–

Hai mai pensato di viaggiare in Thailandia?

Ti piacerebbe organizzare un viaggio in questo straordinario Paese?

Se la risposta è si, ti ricordo che organizzo tour e viaggi di gruppo in Thailandia da me accompagnati.

Se vuoi partecipare, o per maggiori informazioni su come organizzare un viaggio in Thailandia, contattami.

tour gruppo Thailandia Giappone
Seguimi su YouTubeIscriviti

Segui You Thailandia anche su YouTube. Tanti video, curiosità e informazioni utili dal Paese del Sorriso. Stay Tuned!

ISCRIVITI

Iscriviti
You Thailandia

You Thailandia

Ciao e grazie per aver visitato il mio sito. Sono Matteo, fondatore e promotore del primo Vlog in italiano dedicato alla Thailandia. Vi troverai tanti video, informazioni e curiosità per viaggiare in questo straordinario paese. Organizzo anche viaggi di gruppo da me accompagnati alla scoperta della Thailandia. Puoi seguirmi anche sul mio canale You Tube. Un caro saluto. Matteo