Incredibili pozzi indiani

Il meraviglioso Chand Baori di Abhaneri in India

Eccomi di nuovo in viaggio in India e con questo video voglio farvi conoscere un’opera architettonica straordinaria. Sto parlando del Chand Baori nel piccolo villaggio rurale di Abhaneri, nello stato indiano del Rajasthan.

Il Chand Baori non è altro che un pozzo a gradoni, come tanti altri ce ne sono in India, costruito nel 600 d.C. Il pozzo serviva a risolvere il problema dell’approvvigionamento idrico nei periodi di siccità e a fornire un mezzo abbastanza comodo per raggiungere l’acqua.

Il pozzo ha 3500 stretti gradini che collegano 13 piani o livelli fino a raggiungere, alla profondità di trenta metri, l’acqua. Il livello dell’acqua era legato al periodo dell’anno, nei momenti di siccità il livello era più basso. Mentre negli altri periodi bisognava fare meno scalini.

I pozzi indiani erano anche luoghi dove le donne dei villaggi, con il pretesto di andare a prendere l’acqua, si ritrovavano per chiacchierare sedute sui gradini al riparo dal caldo. La maggior parte dei pozzi indiani includo anche un tempio dedicato a diverse divinità, diventando così anche luoghi di preghiera e di meditazione. Quello di Abhaneri, sulla strada per Jaipur, è considerato uno dei pozzi più grandi dell’India del Nord dove, soprattutto nel Medioevo, ne furono costruiti a centinaia.

Se ti è piaciuto questo video, allora iscriviti al mio canale You Tube!

——————–

Hai mai pensato di visitare l’India? Ti piacerebbe organizzare un viaggio in questo straordinario Paese? Se la risposta è si, ti ricordo che organizzo tour e viaggi di gruppo in India da me accompagnatiSe vuoi partecipare o per maggiori informazioni su come organizzare un viaggio in India contattami.

You Thailandia

You Thailandia

Ciao e grazie per aver visitato il mio sito. Sono Matteo, fondatore e promotore del primo Vlog in italiano dedicato alla Thailandia. Vi troverai tanti video, informazioni e curiosità per viaggiare in questo straordinario paese. Organizzo anche viaggi di gruppo da me accompagnati alla scoperta della Thailandia. Puoi seguirmi anche sul mio canale You Tube. Un caro saluto. Matteo