Noleggiare uno scooter in Thailandia

Tutto quello che devi sapere prima di farlo

Noleggiare uno scooter in Thailandia è molto semplice ed economico. Molto spesso è per altro la scelta migliore da fare per godersi in totale libertà, e praticità, isole e luoghi. Ma attenzione, ci sono una serie di importanti raccomandazioni che voglio darvi prima di noleggiare uno scooter nel Paese del Sorriso.

Normativa thailandese

In Thailandia è possibile noleggiare un mezzo motorizzato a due ruote solo se si è in possesso di una patente di tipo A e di una patente di guida internazionale, secondo la convenzione di Ginevra, che potrete farvi rilasciare facilmente in Italia da un qualsiasi ufficio di Scuola Guida o dalla Motorizzazione Civile. Vi ricordo che Thailandia, Giappone e Stati Uniti hanno aderito alla Convenzione di Ginevra e non a quella di Vienna. In suddetti paesi la Patente Internazionale avrà pertanto validità di 1 anno anziché di 3 come previsto invece dalla Convenzione di Vienna. Al momento della richiesta dovrete pertanto specificare in quale paese intenderete guidare prima di compilare i relativi moduli. Nessuno vi chiederà questi documenti in Thailandia al momento del noleggio ma la legge lo prevedere e se vi dovessero fermare per dei controlli potrebbero essere guai seri.

Assicurazioni sanitarie di viaggio in Thailandia

La maggior parte dei mezzi che prenderete a noleggio in Thailandia non sono coperti da assicurazioni. Ciò significa che se farete un incidente tutte le spese per eventuali danni al mezzo, a cose, a persone e non per ultimo a voi stessi saranno interamente a carico vostro.      Ho già dedicato un video alle Assicurazioni Sanitarie da stipulare prima della vostra partenza per un viaggio in Thailandia.             Non tutte però offrono copertura in caso di noleggio scooter in Thailandia. Prima di stipularla vi invito pertanto a leggere scrupolosamente tutte le clausole del contratto.

Guida a sinistra in Thailandia

In Thailandia si guida a sinistra. Lo sapevate, vero? Dovrete pertanto resettare il cervello e fare molta attenzione soprattutto durante le prime ore di noleggio e finché non vi sarete abituati.

Condizioni delle strade in Thailandia

Le condizioni delle strade thailandesi sono spesso disastrose. In isole come Samui o Phuket per altro vi troverete ad affrontare tornanti, curve pericolose e tratti di montagna. A tutto questo dobbiamo aggiungere la guida dei thailandesi non sempre raccomandabile.

Quindi, mi raccomando, guidate con prudenza, indossate sempre un casco, indumenti lunghi e scarpe chiuse.

Se ti è piaciuto questo video, allora iscriviti al mio canale You Tube!

——————–

Hai mai pensato di visitare la Thailandia? Ti piacerebbe organizzare un viaggio in questo straordinario Paese?

Se la risposta è si, ti ricordo che organizzo tour e viaggi di gruppo in Thailandia da me accompagnati.

Se vuoi partecipare o per maggiori informazioni su come organizzare un viaggio in Thailandia contattami.

tour gruppo Thailandia Giappone

You Thailandia

You Thailandia

Ciao e grazie per aver visitato il mio sito. Sono Matteo, fondatore e promotore del primo Vlog in italiano dedicato alla Thailandia. Vi troverai tanti video, informazioni e curiosità per viaggiare in questo straordinario paese. Organizzo anche viaggi di gruppo da me accompagnati alla scoperta della Thailandia. Puoi seguirmi anche sul mio canale You Tube. Un caro saluto. Matteo