Il Museo Nazionale di Bangkok

Visita al museo più importante di Bangkok.

Il National Museum di Bangkok è senza dubbio il museo più interessante della capitale thailandese e della Thailandia in generale.

Il Museo Nazionale di Bangkok si trova nel parco del Wang Na Palace e nei suoi padiglioni ospita importanti e preziose collezioni d’arte con manufatti provenienti da tutto il Sud-Est Asia.

Il Museo Nazionale di Bangkok è aperto dal Mercoledì alla Domenica e si può facilmente raggiungere a piedi nel caso in cui abbiate trovato alloggio nella downtown della città. In alternativa potete utilizzare le Chao Phraya Express Boats e scendere al molo di Arthit dal quale il museo dista non più di 10 minuti a piedi.

Il Museo Nazionale di Bangkok è il museo più grande della Thailandia e ripercorre con le sue collezioni l’intera storia del paese a partire dal periodo preistorico fino ai primi anni del XX secolo. All’interno delle sue sale espositive potrete ammirare anche i tesori delle antiche capitali della Thailandia come Sukhothai o Ayutthaya.

Se ti è piaciuto questo video, allora iscriviti al mio canale You Tube!

——————–

Hai mai pensato di viaggiare in Thailandia?

Ti piacerebbe organizzare un viaggio in questo straordinario Paese?

Se la risposta è si, ti ricordo che organizzo tour e viaggi di gruppo in Thailandia da me accompagnati.

Se vuoi partecipare, o per maggiori informazioni su come organizzare un viaggio in Thailandia, contattami.

tour gruppo Thailandia Giappone
Seguimi su YouTubeIscriviti

Segui You Thailandia anche su YouTube. Tanti video, curiosità e informazioni utili dal Paese del Sorriso. Stay Tuned!

ISCRIVITI

Iscriviti
You Thailandia

You Thailandia

Ciao e grazie per aver visitato il mio sito. Sono Matteo, fondatore e promotore del primo Vlog in italiano dedicato alla Thailandia. Vi troverai tanti video, informazioni e curiosità per viaggiare in questo straordinario paese. Organizzo anche viaggi di gruppo da me accompagnati alla scoperta della Thailandia. Puoi seguirmi anche sul mio canale You Tube. Un caro saluto. Matteo