I templi più belli di Bangkok

Breve guida ai templi più affascinanti che devi assolutamente visitare quando verrai a Bangkok

In questo articolo ti guido alla scoperta dei templi più belli della capitale thailandese che per nessun motivo dovrai perderti quando volerai a Bangkok. Una breve guida per raccontarti i monumenti religiosi più importanti della città, dei quali ho per altro incorporato nell’articolo i link ai video che vi ho girato. Ma prima di tutto …

Raccomandazioni utili per visitare i templi di Bangkok

Prima di procedere con la mia personale classifica dei templi più belli di Bangkok, vorrei darti qualche informazione, e raccomandazione, che potrebbe ritornarti utile quando sarai in Thailandia. Delle semplici norme di comportamento alle quali ti dovrai attenerti ogni volta che visiterai un tempio.

E’ richiesto un abbigliamento consono per visitare i luoghi sacri della Thailandia

Prima di entrare in un tempio ricordati di togliere le scarpe

Non rivolgere mai i piedi verso la statua del Buddha e non dargli mai le spalle

Mantieni il silenzio e ricordati di silenziare il cellulare

Le donne devono limitare il contatto con un monaco

Accertati che sia possibile scattare fotografie. In alcuni templi o musei è severamente proibito

Wat Pho: il grande Buddha disteso …

Non potevo non iniziare questa guida dal tempio più famoso, e più suggestivo, di Bangkok: il Wat Pho con il grande Buddha disteso. L’imponente e magnifica immagine sacra misura 46 metri di lunghezza e 15 di altezza. E’ certamente il tempio più visitato di Bangkok ed è considerato la sede della prima università della Thailandia nel campo della medicina tradizionale.

Wat Traimit: il grande Buddha d’Oro …

Lo sapevi che la statua del Buddha in oro massiccio più grande del mondo si trova a Bangkok? E’ custodita in un padiglione del tempio Wat Traimit, nella zona di Chinatown. La statua è alta 3 metri e pesa più di 50 tonnellate. Sembra che la statua, eseguita durante il periodo di Sukhothai (1238-1438), fosse originariamente conservata in un tempio di Ayutthaya. Fu Re Rama III a portarla a Bangkok dove, molti anni più tardi, ne fu scoperto il vero valore.

Wat Phra Kaew: il Buddha di smeraldo …

Nella classifica dei templi più belli di Bangkok, il Buddha di smeraldo occupa un posto di primaria importanza poiché questa piccola statua (alta appena 45 centimetri) è considerata la più sacra, e venerata, di tutta la Thailandia. E’ conservata all’interno della Cappella Reale nel maestoso complesso del Grand Palace di Bangkok.

Wat Benchamabophit: il tempio di marmo …

Altro tempio simbolo di Bangkok che per altro sancisce il forte legame fra Thailandia e Italia nato sotto il regno di Re Rama V. Il tempio, situato nel quartiere reale di Dusit, fu progettato dagli architetti italiani Annibale Rigotti e Mario Tamagno e costruito utilizzando il pregiato marmo bianco di Carrara. L’immagine della facciata del tempio è stata anche raffigurata su un lato della moneta da 5 baht. Nel 2005 questo splendido tempio di Bangkok è stato sottoposto all’attenzione dell’UNESCO per essere inserito tra le candidature alla lista dei patrimoni dell’umanità.

Wat Arun: il tempio dell’alba …

Icona indiscussa di Bangkok, che con i suoi maestosi prang domina la sponda occidentale del fiume Chao Phraya. E’ qui che il Buddha di smeraldo fu temporaneamente conservato prima di essere trasferito nel complesso del Grand Palace allorquando Bangkok fu fondata. Il Wat Arun è il classico esempio di tempio-montagna con il prang centrale (alto più di 80 metri) che simboleggia il Monte Meru, centro dell’universo nella cosmologia induista.

Wat Saket: la Montagna d’Oro …

Il tempio sorge su una collinetta artificiale (un tempo il punto più alto e panoramico di Bangkok) dove anticamente si cremavano i morti. Per raggiungerne la vetta dovrai percorrere una scalinata di più di 300 gradini fino alla grande stupa dorata. Da lassù potrai ammirare un magnifico panorama su tutta la città a 360°.

Wat Suthat: il grande Buddha in bronzo e i meravigliosi affreschi …

Non molti visitano questo tempio di Bangkok ma a mio avviso è uno dei più belli. E’ uno dei templi più antichi della capitale thailandese e si trova proprio dinanzi il monumento della Giant Swing, l’altalena gigante (guarda il video), nella piazza del municipio. La grande sala dove il Buddha è conservato, è completamente affrescata con un ciclo pittorico che racconta le precedenti ventiquattro reincarnazioni del Buddha.


Wat Kalayanamit: il Buddha seduto più grande di Bangkok …

Altro tempio poco turistico e visitato di Bangkok. Il Wat Kalayanamit ospita un’immagine gigante del Buddha seduto considerata la più grande di tutta la città. Il tempio si trova sulla sponda occidentale del fiume Chao Phraya e risale al 1800.

La lista potrebbe continuare all’infinito. Bangkok è una città molto grande con migliaia di templi di vario ordine e importanza. Tuttavia in questo articolo ho voluto presentarti e consigliarti quelli che considero i templi più belli da visitare in città quando non si hanno molti giorni a disposizione da dedicare alla capitale.

Se stai pensando di organizzare un viaggio in Thailandia, o in altre fantastiche destinazioni d’Oriente, ti consiglio di iscriverti a uno dei tour di gruppo organizzati e accompagnati da me. Per maggiori informazioni clicca qui.

Seguimi su YouTubeIscriviti

Seguimi anche su YouTube. Tanti video, curiosità e informazioni utili per viaggiare in Thailandia e in tante altre fantastiche destinazioni d'Oriente. 

ISCRIVITI

Avatar

You Thailandia

Ciao e grazie per aver visitato il mio sito. Sono Matteo, fondatore e promotore del primo Vlog in italiano dedicato alla Thailandia. Vi troverai tanti video, informazioni e curiosità per viaggiare in questo straordinario paese. Organizzo anche viaggi di gruppo da me accompagnati alla scoperta della Thailandia. Puoi seguirmi anche sul mio canale You Tube. Un caro saluto. Matteo